Elettrico a batterie

Ascensori elettrici con batterie

Ideali per la casa passiva

E’ un ascensore elettrico senza locale macchine (MRL) a basso consumo energetico, su cui è applicata la più moderna tecnologia nel campo ascensoristico.

Funziona con la tensione di rete a 230V monofase, impegna al massimo 0,55 kW, con consumo energetico minimo grazie al funzionamento bilanciato da contrappeso e ad un sistema che immagazzina l’energia prodotta dal movimento nel senso favorevole di marcia per poi utilizzarla nella condizione opposta.

La velocità dell’impianto è 0,5 m/s. E’ in grado di effettuare molte corse anche in caso di black out, è caratterizzato inoltre dall’assenza della sala macchine.

COSTO DI INSTALLAZIONE

Più elevato di tutti a causa della componente aggiuntiva delle batterie e della maggiore complessità elettronica.

INGOMBRI

Ingombri analoghi alle soluzioni elettriche. Locale macchina assente, è presente un armadietto da posizionare in prossimità della porta di piano.

IMPEGNO POTENZA

Nullo, l’ascensore è alimentato a batterie.

COSTI DI MANUTENZIONE

Costi aggiuntivi per sostituzione periodica delle batterie.

TEMPI DI MONTAGGIO

Un po’ più elevati rispetto alle altre soluzioni.

RISPARMIO ENERGETICO

Ottimo se associato a pannelli solari fotovoltaici.

APPLICAZIONI

Edifici privati con un uso poco intenso.



Ascensori > ELETTRICO A BATTERIE