Miniascensore idraulico a batterie

Home-lift elettro-idraulico a batterie

Consuma così poco che lo alimentiamo a batteria.

Il meglio dei due mondi

L’home-lift Elfer a Batterie combina la tecnologia oleodinamica con quella elettronica per realizzare un impianto con altissima efficienza quindi consumi drasticamente ridotti che permettono una autonomia fino a 50 corse in assenza di corrente elettrica di rete e alimentazione a batteria. Questo miniascensore ElferHouse è la migliore scelta possibile associato a un impianto solare fotovoltaico. Gli accumulatori sono modulari, il loro numero si decide in funzione delle specifiche esigenze d’uso.

batteria-elfer

Non basta aggiungere la batteria

Per realizzare un ascensore oleodinamico a batteria era necessario ridurne i consumi aumentando il rendimento ed eliminare completamente i picchi di assorbimento elettrico.

E' proprio quello che abbiamo fatto.

Il sistema

E’ costituito dal motore a bassa tensione della pompa idraulica, da inverter elettronico, contatti motore, e caricabatterie. Le componenti meccaniche, idrauliche e di controllo sono quelle di ultima generazione installate normalmente da Elfer.

Innovazione Emiliana

Il cuore del sistema sta nel diverso modo di controllo dell’azionamento idraulico. Negli impianti tradizionali le regolazioni di velocità e le frenate avvengono mediante dispositivi meccanici. Il nuovo dispositivo elettronico inventato e realizzato in Emilia controlla completamente la pompa idraulica e di conseguenza il movimento dell’ascensore attraverso la sola modulazione del segnale elettrico (inverter).

Oltre a permettere una pesante riduzione dei consumi è ancora più affidabile della tecnologia precedente, infatti le componenti meccaniche sono meno e non è più necessario il sistema di raffreddamento dell'olio idraulico.

Caratteristiche

Questo home-lift è molto di più di un ascensore tradizionale a cui è stata aggiunto un accumulatore. Infatti i vantaggi del sistema elettro-idraulico sono a 360° nell’uso, nei costi e nella manutenzione dell’impianto.

1. Super affidabile

Il sistema a batterie permette normalmente fino a 25 corse in assenza di corrente elettrica di rete. Nel caso si ritenga necessario è possibile aumentare quanto lo si desidera la quantità di batterie di accumulo per aumentare l’autonomia.

2. Risparmio energetico

L’impianto controlla in modo maniacale il segnale elettrico di alimentazione che viene usato anche in fase di frenata. Questo permette un risparmio energetico fino al 70% rispetto agli impianti tradizionale che hanno efficenza inferiore.

3. Meno usura

L’impianto ha un funzionamento più fluido, senza strappi. Ha accelerazioni e frenate molto più dolci. Non necessita di ripescaggio per il livellamento al piano che è invece preciso al millimetro grazie al controllo elettronico. Tutte le componenti meccaniche sono perciò meno sollecitate allungando la vita dell’impianto e riducendo i costi delle manutenzioni straordinarie.

4. Maggiore Comfort

Le stesse caratteristiche elencate nel punto precedente sono quelle che consentono una esperienza di movimento completamente diversa per l’utente. L’accelerazione e la frenata sono dosate in modo ottimale durante la corsa, così come l’allineamento della soglia delle porte di cabina è sempre perfetto rispetto al piano del pavimento. Queste prestazioni, fino ad ora, erano esclusivamente riservate ad impianti elettrici molto più complessi e costosi.

5. Nessun costo aggiuntivo per forniture di energia

Il consumo massimo dell’impianto è di 300 Watt, come un normale frigorifero (in fase di ricarica delle batterie). Il consumo standard è inferiore a 20 Watt.
Il sistema elettronico elimina inoltre, tutti i picchi di assorbimento che comportano potenzialmente una maggiore taglia di contatore Enel. La corrente in uscita viene anche rimessa in fase per evitare possibili penalizzazioni da parte del gestore dell’energia.

6. Upgrade per impianti esistenti

E' possibile, con interventi di modifica semplici, aggiornare un impianto home-lift idraulico esistente con la tecnologia inverter-batterie per potere usufruire di tutti i vantaggi elencati anche su un mini-ascensore già montato e funzionante.

Impianto oleodinamico open-source made in Italy

Usa i migliori componenti normalmente disponibili sul mercato italiano, su cui non gravano particolari brevetti. In questo modo anche i costi di assistenza sono ridotti in caso di usura e sostituzioni di parti.

Ha meno componenti e più economici rispetto all’impianto elettrico:

  • è più rapido nel montaggio;
  • ha meno possibilità di rompersi;
  • ha costi di manutenzione inferiori;
  • lascia più spazio all’interno del vano per la cabina.

Ha bassi consumi in stand-by ed è considerato dai più la scelta ideale nel caso di ascensori domestici o minielevatori.

Con l’uso della tecnologia elettronica applicata al motore idraulico il livello di risparmio energetico per l'uso residenziale è paragonabile a quello dei più sofisticati e costosi ascensori elettrici a fune disponibili sul mercato.

Tutte le componenti essenziali sono italiane.



Ascensori > IDRAULICO A BATTERIA